Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2014

HA VINTO BERLUSCONI!

Immagine
"E’ difficilissimo sedurre un imbecille - disse il diavolo. Non capisce le mie tentazioni." Paul Valèry


Il PD al 40,8% (ho dovuto ricontrollarlo quattro volte … non riuscivo a crederci), l’M5S al 21.2, FI al 16.8 (ho dovuto ricontrollarlo quattro volte, non riuscivo a crederci … pensavo meno), la Lega al 6.2 (la Lega chi???), “Scudocrociato” Alfano al 4.4, Tsipras al 4.0, Fratelli d’Italia (Famiglia Addams) al 3.7, i Verdi allo 0.9, Scelta Europea allo 0.7, l’Italia dei Valori allo 0.7, la Südtiroler Volkspartei allo 0.5, Io Cambio allo 0.2, Io Invece ho il Selettore Automatico allo 0.2. Questi sono i risultati definitivi che inchiodano i leader di ogni schieramento alle loro scelte e alle loro responsabilità, che distribuiscono i seggi europei e fanno si che gli elettori che credono di aver vinto stappino il loro spumantino (tanto arriveranno gli 80 euro di Renzi), mentre quelli che credono di aver perso lo ripongano mestamente in cantina. Ma che è successo? Il PD che oltrepass…

EUROPA BOREALE

Immagine
« O Freunde, nicht diese Töne! Sondern laßt uns angenehmere anstimmen und freudenvollere. Freude! ».
« Amici, non questi suoni! Piuttosto, altri intoniamone, più piacevoli e gioiosi. Gioia! »
(Ludwig Van Beethoven, Introduzione del compositore ad An die Freude di Friedrich Schiller)
Io fra qualche ora cercherò di superare lo schifo assoluto che mi ha suscitato questa campagna elettorale ed andrò a votare, non so ancora per chi, ma so perché: mai come oggi l'idea di Europa va rilanciata e ricostruita, contro gli stessi che ci hanno piombati in questa crisi che non è solo economica, ed oggi se la prendono con l'Europa e con l'euro.


(Aggiornamento: 25-05-2014, ore 23.22)
Ho fatto il mio dovere di buon cittadino, sono andato a votare e ho messo la croce (spero non sia tombale) su Tsipras … certo, sono lontano da una sinistra masochista, inconcludente, con un linguaggio forbito ma incomprensibile vista la barbarie culturale in cui versa ormai l’Italia, e di una litigiosità interna che si …

SEI LA COSA PIU' BELLA DELLA MIA VITA ...

Immagine
"Parlatene, parlatene sempre. Perché i silenzi diventano pietre. E le pietre diventano muri. E i muri, distanze incolmabili." (Serena Santorelli, In punta di cuore, Galassia Arte Editore, 2014)








Quest'anno voglio ricordarli così ....



AI PAMPINI CHE NON FIORIRONO, AL CALICANTO CHE NON SBOCCIO' ... 3

.

AI PAMPINI CHE NON FIORIRONO, AL CALICANTO CHE NON SBOCCIÒ … 2

Immagine
Questo post segue ed è la naturale continuazione di quest'altro, se avete la pazienza, la bontà e il tempo a vostra disposizione vi consiglio di leggerli in sequenza, altrimenti non importa … entriamo nella vita che è già iniziata ed impariamo di più dall’esperienza diretta che da quelle trasmesseci dalla cultura o da qualsiasi riassunto delle puntate precedenti, non vedo perché non possiamo iniziare a leggere a partire dal punto che meglio ci aggrada.





Il Querini e gli altri veneziani rimasero circa quattro mesi nell’isola, ospiti degli indigeni, egli di questo soggiorno scrisse una relazione dettagliata che è oggi conservata nella Biblioteca Apostolica Vaticana, in cui annota quei fenomeni che più lo colpirono, come la descrizione del cosiddetto “sole di mezzanotte” e della “notte polare” resa con queste parole:
« Per tre mesi all’anno, cioè dal giugno al settembre, non vi tramonta il sole, e nei mesi opposti è quasi sempre notte. Dal 20 novembre al 20 febbraio la notte è continua,…